Alberi monumentali in provincia di Lecco

 

Alberi monumentali in provincia di Lecco.

Ed. Provincia di Lecco

pagg. 239  [2005]

Ecco un libro che parla di una presenza importante in Osnago: gli alberi. Edito dalla Provincia di Lecco contiene due pagine dedicate al nostro paese: una con delle notizie generali, storia e curiosità  a dir la verità abbastanza superficiali e con inesattezze (ma non era lo scopo della trattazione),  l’altra con il censimento degli alberi presenti in tre parchi secolari di altrettante ville. Anche in questo caso la trattazione non è completa perchè nel paese esistono almeno altri due giardini secolari di altrettante ville non prese in considerazione (D’Agostino e l’altra villa Galimberti) che contengono sicuramenti alberi monumentali. Nonostante queste pecche è interessante l’elenco con le relative dimensioni di questi secolari monumenti verdi; vince in altezza un Tiglio a Grandi Foglie presente in Villa Galimberti (40 m.), in circonferenza un Cedro del Libano in Villa Arese (630 cm.) e il diametro della chioma un Bambù in Villa De Capitani (di 30 m.).

Ecco il testo che riguarda Osnago:

OSNAGO

N. Abitanti: 4.474
Densità (ab/km2): 1.026
Altezza (m.slm): 250
Parchi: Parco Regionale di Montevecchia e Valle del Curone

Municipio:
Viale delle Rimembranze, 3
23875 OSNAGO
Telefono: 039 9529926
Fax: 039 9529926

Email: comune@osnago.net
Sito: www.comune.osnago.lc.it

DESCRIZONE                                                Area (ha)                 %
Aree Sterili                                                           9,86                         2,26
Boschi                                                                   45,20                       10,36
Frutteti, vigneti,oliveti e castagneti
Laghi e fiumi
Prati e pascoli                                                       2,34                         0,54
Seminativi                                                            216,51                      49,64
Urbanizzato                                                          159,75                      35,62
Vegetazione naturale                                           2,53                         0,58

TOTALE                                                                436,19                     100,00

Unità di Paesaggio del PTCP:
- La collina e i laghi morenici
- L’alta pianura asciutta

Tipologie di paesaggio agrario:
- Paesaggio delle ampie sistemazioni agrarie a seminativo di pianura

Storia e Curiosità

Feudo di Carnate, Osnago (paese agricolo fine a qualche decennio fa e ora soprattutto industriale) segue la storia di Lecco da cui dipendeva, nonostante la vicinanza con Monza. Le cronache storiche si occupano di Osnago in rari casi: quando il Barbarossa ordina l’impiccagione di un ribelle, un certo Molgora (dal nome del fiume che bagna il paese) e, qualche secolo dopo. per l’opera della Santa Inquisizione che, come ricorda Ignazio Cantù, qui bruciò molte presunte streghe. Nel Seicento divenne feudo dei Lucini e nel Settecento dei Pallavicini.

Festività ed eventi ricorrenti:
- “Fiera di San Giuseppe Artigiano” settimana del 19 marzo
- “Manifesta” 2 o 3 settimana di maggio (da venerdì a domenica)
- “Immagimondo” 1 settimana di ottobre (sabato e domenica)

 

Da visitare anche:

- Casa Bonanomi

- Chiesa Parrocchiale di Santo Stefano

- Villa De Capitani

- Villa Galimberti

- Villa Lucini, Arese

- Villa Zuccoli, Galimberti

- Museo del Presepe

- Santuario Beata Vergine di Loreto (Località Cappelletta)

Mercati:

- Venerdì (Mattino)

Tutte le piante censite si trovano all’interno di parchi di ville private. All’interno di Villa Arese sono stati censiti 18 esemplari di carattere monumentale, in villa De Capitani 9, e in villa Galimberti 8. Accanto alle specie autoctone, aceri, carpini, tigli, bagolari, olmi e tassi si trovano specie alloctone di interesse: un abete cinese, una lagerstroemia, un ginkgo biloba e una grande pianta di bambù.

 

Villa Arese (da 535 a 552)

 

Numero Specie Circonferenza della pianta (cm) Altezza della pianta (m) Diametro della chioma (m)
535 Tiglio Selvatico 260 22 22
536 Cedro del Libano 630 28 15
537 Carpino Bianco 200 25 12
538 Tiglio Selvatico 310 30 10
539 Tiglio Selvatico 370 36 13
540 Carpino Nero 195 20 23
541 Cedro del Libano 542 32 16
542 Ippocastano 394 30 8
543 Carpino Bianco 324 22 12
544 Bagolaro 330 23 13
545 Carpino Bianco 190 26 12
546 Carpino Bianco 200 18 9
548 Ailanto 328 24 8
549 Ippocastano 325 25 14
550 Acero Campestre 300 24 17
551 Cipresso Calvo 360 25 18
552 Acero Campestre 380 25 20

 

Villla De Capitani ( Da 610 a 617 e 811)

Numero Specie Circonferenza della pianta (cm) Altezza della pianta (m) Diametro della chioma (m)
610 Tasso 356 22 12
611 Magnolia 270 25 12
612 Lagerstroemia 162 12 4
613 Libocedro 355 25 10
614 Bambù 12 20 30
615 Tasso 351 23 10
616 Olmo Ciliato 465 30 20
617 Olmo Ciliato 410 15 10
811 Abete Cinese 185 22 5

 

Villla Galimberti ( Da 652 a 659)

 

Numero Specie Circonferenza della pianta (cm) Altezza della pianta (m) Diametro della chioma (m)
652 Liriodendro 328 30 11
653 Magnolia 300 18 12
654 Tasso 207 20 9
655 Ginkgo Biloba 385 30 12
656 Carpino Bianco 195 15 8
657 Tiglio a Grandi Foglie 326 40 18
658 Olmo Ciliato 345 20 12
659 Carpino Bianco 192 20 12
Questa voce è stata pubblicata in Alberi, Libri. Contrassegna il permalink.

I commenti sono chiusi.