Ricordi di scuola – 17 – Luigi Brivio

Pagella Anno Scolastico 1929-1930

 

LUIGI BRIVIO nato a MILANO IL 18/01/1937 ma ha sempre vissuto a Osnago

 

Il nonno non era un alunno modello, anzi, era tutto il contrario: una piccola peste.Lui ora non si ricorda molto del periodo della scuola e allora è la nonna che racconta fatti che il nonno, a sua volta, le aveva raccontato.

La scuola iniziava ad ottobre, ma nel 1944 non ti davano gli avvisi ma mettevano dei cartelli con la data dell’inizio delle lezioni sul cancello della scuola. Quell’anno il nonno e i suoi amici andarono a cambiare la data di una settimana.Quando le maestre li scoprirono si presero tanti di quei calcioni nel sedere … ma loro comunque non cedettero e continuarono a fare scherzi di qualunque tipo!!!!

Una volta il nonno è stato sbattuto fuori dalla porta e visto che abitava vicino alla scuola tornò a casa, mangiò qualcosa e poi se ne tornò a scuola.A controllare la scuola c’era una guardia.Questa lo sgridò e il nonno, per “vendicarsi” iniziò a dirgli parolacce. Allora la guardia si innervosii e lo prese a calci…

 

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

I commenti sono chiusi.